[workshop] Maria Montessori e le sue scoperte pedagogiche: quali modalità educative?

 

Il 10 giugno 2017 con la maestra Sonia Cagnata, formatrice dell'Opera Nazionale Montessori e coordinatrice scientifica dei corsi di specilizzazione e di differenziazione didattica di Udine, esploreremo come la filosofia di Maria Montessori può aiutare il bambino a sviluppare le potenzialità che sono in lui.

 

Durata: 8 ore

Sede corso: Consorzio Friuli Formazione, Largo Carlo Melzi, Udine

Giorno e orari: 10 giugno 2017, dalle 9.00 e dalle 14.00 alle 18.00

Docente: Sonia Cagnata

Costi: 120,00 Euro

Destinatari: è particolarmente indicato per insegnanti della scuola dell'infanzia e a coloro che operano nel campo dell’infanzia in generale (fascia d'età 3-6 anni)

Posti disponibili: 25

Scadenza iscrizioni: 5 giugno 2017

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza

ISCRIVITI

 

Programma

Durante il worshop verranno esplorati i seguenti argomenti:

Introduzione teorica

Maria Montessori: chi era?

Come la filosofia montessoriana può aiutare il bambino a svolgere la vita che è in lui

Le attività di vita pratica

Il primo piano dello sviluppo da 0-6 anni

Le esperienze di vita pratica

Le attività di Educazione Cosmica

Dai 3 ai 6 anni: lo spazio del bambino e lo spazio del mondo

Come fare botanica

 

Docente

Sonia Cagnata è una formatrice montessoriana di pluriennale esperienza ed è insegnante coordinatrice della Casa dei Bambini della scuola statale del comune di Mantova. Ha insegnato in numerosi corsi di formazione rivolti agli educatori del nido e della casa dei bambini e organizza laboratori e workshop in Italia e all’estero dedicati al materiale Montessori strutturato e al materiale didattico di supporto.

 

Iscrizione

L'iscrizione può essere fatta online compilando l'apposito modulo al lik sotto riportato. 

ISCRIVITI

 

Il workshop è realizzato dal CFF con il patrocinio dell'Opera Nazionale Montessori.

 

Per informazioni:IMG 4255

Consorzio Friuli Formazione

Largo Carlo Melzi n.2

T. 0432/276400

M. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 

  

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn