Master in "Riabilitazione psiconutrizionale progressiva (RPP) dei disturbi del comportamento alimentare" 2015-2016

Struttura del Master

Durata: 300 ore di lezioni frontali, seminari, workshop e lavori di gruppo + 500 ore di stage + 550 ore di studio individuale + stesura della tesi finale e prova finale da maggio 2016 a novembre 2017;
Sede d’aula: SOC Clinica Psichiatrica dell'Azienda Ospedaliera - via Faedis (Padiglione Ancelle) Udine
Formazione d’aula: venerdì e sabato, indicativamente un fine settimana al mese;
Attestato rilasciato: Master Universitario di II livello;
Costo di partecipazione al corso: 3.000 Euro

 

Il contesto e la figura professionale
CAROSELLO MASTER2

L’obiettivo del Master è fornire una competenza teorica e professionale nel campo della conoscenza e cura dei Disturbi del Comportamento Alimentare. In accordo con le Linee Guida Internazionali e Nazionali sarà favorita la formazione professionale di laureati magistrali in grado di assicurare la personalizzazione del progetto terapeutico. Viene utilizzata una didattica orientata sia a fornire le conoscenze teorico pratiche che a formare gli operatori attraverso l’acquisizione di una metodologia specifica.

Il Master mira a fornire:

  • Acquisizione delle competenze teorico – pratiche per l’integrazione multidisciplinare del lavoro terapeutico nei DCA con il metodo RPP
  • Applicazione di metodologie e procedure d’intervento nelle varie fasce d’età e nelle diverse fasi del disturbo
  • Conoscenza dei criteri e degli strumenti di valutazione della gravità e della prognosi Conoscenza integrata e differenziata per età e gravità della modalità di presa in carico terapeutica del soggetto, della famiglia e del contesto
  • Acquisizione della capacità di formulare piani terapeutici in un progetto integrato con il metodo RPP

 

Moduli formativi Ore CFU

Modulo I: Area di base

Fisiologia del Comportamento Alimentare, Espressione genica nei DCA, Tecniche di neuroimaging e di indagine radiologica, Neuroimaging nei DCA, Neurofisiopatologia dei DCA, Principi di genetica.

18 2

Modulo II: Area di medicina clinica

Principi di medicina interna, Endocrinologia e malattie del ricambio, Indagini cliniche e di laboratorio, I DCA nelle fasi della vita della donna, I DCA nell’infanzia.

18

Modulo III: Area di psichiatria clinica

Diagnosi e nosografia, Comorbilità, Semeiotica e psicopatologia, Stili alimentari e ortoressia nervosa, La personalità nei DCA.

18 

Modulo IV: Area di valutazione psicologica

Psicologia generale, Applicazione della realtà virtuale nei DCA, Valutazione neuropsicologica DCA, Protocolli valutazione DCA, Mindfulness e meditazione. 

18  2

Modulo V: Area di trattamento medico-chirurgico

Terapia internistica, nutrizionali, dell’obesità e chirurgica. Emergenze cliniche, Ricovero ospedaliero.

18 

Modulo VI: Area di trattamento psicofarmacologico

Farmacologia generale, Farmacogenetica, Psicofarmacologia generale, Trattamento farmacologico nei DCA, Il trattamento a lungo termine.
18 

Modulo VII: Area di intervento psicoterapeutico

Psicoterapia psicodinamica, Cognitivo-comportamentale, familiare e nei DCA. Principi generali di MBT, Protocollo valutazione di UDINE nei DCA, Il protocolli di Psicoterapia nei DCA.

18 

Modulo VIII: Area di organizzazione sanitaria e psichiatrico-forense

Medicina generale, Territorio, Linee guida ed elementi di organizzazione DCA, DCA nell’organizzazione dei DSM, Organizzazione servizi in Italia e in Europa, Diritto penale e civile, Medicina legale, Psichiatria forense, Bioetica.

18 

Modulo IX: Area di organizzazione non sanitaria

Epidemiologia,Problemi emergenti e ricerca scientifica nel campo dei DCA, L'associazionismo, Metodologia di ricerca nei DCA, Mass-media e comunicazione sociale, Il cinema e i DCA,La formazione sui DCA,Tecnologie di trasformazione e conservazione degli alimenti.

18 

Modulo X: RPP la riabilitazione psiconutrizionale progressiva

Modelli organizzativi ed evidenze di efficacia - i fondamenti teorici della RPP, RPP: pensiero ispiratore, definizione, obiettivi, il concetto di alimentazione spontanea, Tecniche e metodologie della RPP, l'approccio transdiagnositco e la applicabilità nei diversi contesti di trattamento. Interazione tra servizi nella presa in carico e gestione, INTERVENTO PSICOEDUCATIVO MANUALIZZATO RPP IN 13 INCONTRI x il trattamento ambulatoriale e residenziale, I 5 PASSI DELLA RPP: l'asse psicologico\psichiatrico e l'asse org\nutri, FASE 1. ACCOGLIENZA E VALUTAZIONE: l'assessment pisco-organico e nutrizionale, esame obiettivo e anamnesi del DCA, il diario alimentare ed il suo utilizzo.

18 

Modulo XI: Il trattamento ambulatoriale multiprofessionale con la RPP

FASE 2. LA PROGRAMMAZIONE DELL'INTERVENTO: scelta del contesto di cura, contratto terapeutico, road map terapeutica. FASE 3. INTERVENTO - FASE 4. AUTONOMIZZAZIONE: La riabilitazione del core psicopatologico: metodiche di intervento e farmacoterapie, La riabilitazione nutrizionale: dal piano alimentare concordato di partenza all'aumento concordato,Varianza dei cibi, riduzione dei comportamenti patologici, integrazioni e supporto medico. FASE 5. MANTENIMENTO: Il disturbo da alimentazione incontrollata (DAI), Epidemiologia, clinica e morbilità; condotte e stili alimentari borderline, L'assessment dei disturbo da alimentazione incontrollata, Il trattamento multiproprofessionale di gruppo RPP. Trattamento del DAI e chirurgia bariatrica.

18 

Modulo XII: Il trattamento residenziale con la RPP

Indicazioni alla riabilitazione residenziale e semiresidenziale, La gestione della complessità organica nella riabilitazione residenziale, La RPP in struttura, integrazioni, SNG, svezzamento e autonomizzazione, Piano alimentare RPP, gestione dei pasti, porzionatura, i cibi fobici, Le attività terapeutico riabilitative in struttura, La gestione dei comportamenti complessi : autolesionismo, iperattività, oppositività. Il post trattamento intensivo: la ripresa ambulatoriale vs riabilitazione semi intensiva.

18  2

Modulo XIII: Area di psichiatria clinica – Formazione su project works

18 

Modulo XIV: Area di psichiatria clinica – Formazione su project works

18 

Modulo XV: Convegnistica

Giornate formative e seminariali

32 

Modulo XVI: Sicurezza sui luoghi di lavoro

16 

Totale Didattica

300  34 

Totale Ore di Studio Individuale

550   

TIROCINIO

500 20

Prova Finale / Project Work

150 6

Iscrizioni e termini di scadenza

Domanda di ammissione:  20 Settembre 2016

Domanda di iscrizione: 10 Ottobre 2016

Il corso è rivolto ad un numero massimo di 30 partecipanti ed un numero minimo di 20. 

Destinatari

Possono accedere al Master di II livello in “Riabilitazione psiconutrizionale progressiva dei disturbi del comportamento alimentare” coloro che sono in possesso di un titolo di laurea magistrale nelle classi LM-6 Lauree Magistrali in Biologia, LM-13 Lauree Magistrali in Farmacia e Farmacia Industriale, LM-41 Lauree Magistrali in Medicina e Chirurgia, LM-47, Lauree Magistrali in Organizzazione e Gestione dei Servizi per lo Sport e le Attività Motorie, LM-51 Lauree Magistrali in Psicologia, LM-55 Lauree Magistrali in Scienze Cognitive, LM-57 Lauree Magistrali in Scienze dell’Educazione degli adulti e della formazione continua, LM-61 Lauree Magistrali in Scienze della Nutrizione Umana, LM-67 Lauree Magistrali in Scienze e tecniche delle attività motorie preventive e adattive, LM-70 Lauree Magistrali in Scienze e Tecnologie Alimentari, LM-85 Lauree Magistrali in Scienze Pedagogiche, LM-87 Lauree Magistrali in Servizio Sociale e Politiche Sociali, LM-88 Lauree Magistrali in Sociologia e Ricerca Sociale, LM-SNT/1 Lauree Magistrali in Scienze Infermieristiche e Ostetriche, LM-SNT/2 Lauree Magistrali in Scienze delle Professioni Sanitarie della Riabilitazione, LM-SNT/4 Lauree Magistrali nelle Scienze delle Professioni Sanitarie della Prevenzione, ovvero le lauree specialistiche e le lauree vecchio ordinamento equiparate secondo la tabella allegata ai Decreti Interministeriali 9 luglio 2009 e successive integrazioni e modificazioni, ovvero di un equipollente titolo di studio conseguito all’estero valutato idoneo dal Consiglio del Master ai soli fini della partecipazione al corso.

 

Per tutti i dettagli si veda il Manifesto degli Studi.

 

Scarica la brochure

 

Il corso è organizzato da:

LOGO UNIUD 

 

In collaborazione con:

 

logo consorzio friuli formazione 

 

Per informazioni

Area Servizi per la didattica

Via Mantica, 3 - Udine
Tel 0432 556680
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Orari: lun - ven 9.30-11.30

 
 

 

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn